News

News

Mer 16 October 2019 93

Serie A: Al comando 4 Squadre

in Serie A by Super User
PARMA E BOLOGNA NE FANNO 9, POKER DEL MILAN, SASSUOLO E SAMP CON CALMA... Sport Village – Vincono ancora la Sampdoria, il Sassuolo, il Parma e il Milan. La seconda giornata del campionato… leggi tutto...
08 Ott 2019 193

Serie A: Conclusa la 1^ giornata

NAPOLI ED INTER KO! LA SAMP NE FA 9! Sono 73 le reti segnate e nessun pareggio pervenuto… leggi tutto...
01 Ott 2019 420

Serie A 2019/2020: Tutti pronti ma...

Fischio d'inizio fissato sabato alle 15:00. Si partirà con Inter vs Juventus e Roma vs… leggi tutto...
26 Lug 2019 88

Calcio a 5, Mondiale F5WC: vince Italia-Caffetteria Di Simine

F5WC 2019: l’italia Di Colucci timbra il biglietto per Milano! Calcio a 5.… leggi tutto...
08 Lug 2019 113

MONDIALE DI CALCIO A 5 AMATORIALE

F5WC 2019: SI GIOCA IL 20 luglio Il 20 luglio, Allo sport village si terrà una nuova… leggi tutto...
leggi tutto...

PARMA E BOLOGNA NE FANNO 9, POKER DEL MILAN, SASSUOLO E SAMP CON CALMA...

IMG 2607Sport Village – Vincono ancora la Sampdoria, il Sassuolo, il Parma e il Milan. La seconda giornata del campionato della Fantalega ha di fatto sancito il primato di un quartetto che sicuramente vorrà dire la propria nella stagione calcistica appena incominciata. Per carità niente è precluso a tutte le altre squadre, e del resto dopo solo due gare è vietato fare previsioni, ma sicuramente, come si dice, chi ben comincia è a metà dell’opera. Chi viceversa ha iniziato davvero male il campionato è un altro quartetto composto da Atalanta, Genoa, Udinese e Verona, ancora saldamente ancorate al fondo della classifica con nessun punto all’attivo. Disastrosa per gli scaligeri la differenza reti con 17 gol incassati e uno solo segnato: un dato purtroppo per loro significativo. Passando al dettaglio delle partite disputate la precedenza è da dare sicuramente alla Sampdoria che, regolando la Lazio con un tennistico 6 a 2, guida la classifica in virtù anche di una ottima differenza reti. In evidenza, per i blucerchiati, la doppietta di Arcangelo Di Lallo, poi la cooperativa del gol composta da Davide Eletti, Francesco Di Gilio, Vincenzo Palmirotta e Luca Paolicelli. Per la Lazio Valerio Bianchini e Francesco Domenichiello. Ottima, e non poteva essere diversamente, anche la partenza del Sassuolo. Gli emiliani hanno infatti bissato la vittoria della gara iniziale domando un coriaceo Torino con il risultato di 5 a 1. In gol per i neroverdi Lorenzo Tralli, Francesco Calia, Sbatino Larotonda, Francesco Martemucci e Pasquale Di lecce. Per i granata un solo squillo, quello di Maurizio Colucci. Di ben altre proporzioni l’affermazione del Parma a spese della Juventus. Sono stati ben nove i palloni che l’estremo difensore bianconero ha dovuto raccogliere dal fondo della propria rete contro i tre del collega avversario. Man of the match Domenico Giasi, autore di un bel poker di gol, quindi le triplette di Fabrizio Argentierie di Giuseppe Angelastri. Senza possibilità di replica, invece, la vittoria del Milan sull’Udinese: 4 a 0 e tutti sotto la doccia. Dopo la rete di Daniele Montemurro al 13’ i rossoneri hanno dovuto attendere il 38’ per mettere al sicuro il risultato grazie a Nicola Di Pede, bravo a concedere il bis al 46’. Nel finale di gara il sigillo di Marzio Lasalvia. Affollatissimo il centro della classifica con ben 12 squadre a quota tre punti. Cancellano lo zero in classifica l’Inter e il Napoli, vittoriosi rispettivamente sul Lecce e sulla Fiorentina. Per i meneghini un tre a uno per effetto dei gol di Bitetti, Cancelliere e Cappiello e quello di Ivano Latorre per i giallorossi salentini, mentre i partenopei hanno superato i viola con il risultato di 6 a 4. Per i biancocelesti triplo Alessandro Rinaldi, doppio Nicola Iacovone e un solo gol per Nunzio Fiore. Per i toscani due volte a segno Alfonso Casillo, quindi Nicolas De Giglio e Giovanni Venturo. Spicca il 9 a 1 che il Bologna ha imposto al povero Verona. Mattatori della gara Stefano Orsi, tre centri, e Vito Giasi e Alessandro Rondinone autori di una doppietta. Poi i gol di Andrea Panzetta e Savio Flumero. Per i gialloblu soltanto un sorriso, quello di Giuseppe Canora. Di misura, invece, il Brescia sul Cagliari. Alla fine le rondinelle si sono imposte grazie alla doppietta di Eustachio Cristallo al 35’ e 43’, due reti che hanno sovvertito un risultato che vedeva i sardi in vantaggio per i gol di Francesco Tamburrino e Aleassandro Sabino mentre per i lombardi era andato a segno Bruno Papapietro. Doppio vantaggio, infine, per la Roma sul Genoa, e per la Spal sull’Atalanta. Quattro i gol dei giallorossi: doppio Mario Ruggeri, Giuseppe Clemente e Marco Perrone, due quelli del Genoa: NicolaGialdino e Peppe Caggiano. Tre invece quelli della Spal: Luigi Picenna, Luca Smaldone e Michele Di Liddo e contro l’unico gol dell’atalantino Giuseppe Cerabona. - A. Bag

NAPOLI ED INTER KO! LA SAMP NE FA 9!

IMG 4570Sono 73 le reti segnate e nessun pareggio pervenuto in questa 1^ giornata della stagione 2019/2020. Piccola sorpresa della Juve, che batte l'Inter con un secco 0 a 3. Goleada di Sassuolo, Fiorentina, Samp e Bologna mentre vincono di misura Milan, Lecce, Torino e Parma.

IMG 20190627 WA0003

IL SASSUOLO FESTEGGIA IL SUO 4° SCUDETTO!! VITTORIA SUDATA PIU' DI UN INTERO CAMPIONATO!

Non si discute, il Sassuolo è di nuovo FantaCampione d'Italia o nello specifico i nero/verdi conquistano per la 4^ volta consecutiva lo Scudetto della FantaLega di Serie A. E' finita 4 a 3, onore al Napoli, anzi tappeto rosso e standing ovation per gli uomini di Rizzelli perchè si sono visti sfilare dalle mani lo scudetto a soli 4 minuti dalla fine. Fischio d'inizio ore 20:30, ed è subito Sassuolo: l'uno-due, lascia presagire la solita goleada neroverde, ma tra il 25° e 35° gli azzurri hanno saputo rimontare e ribaltare lo svantaggio per 3a2, risultato mantenuto fino al 46', momento in cui il solito bomber Cifarelli, con tanta freddezza, ha saputo stoppare ed infilare come fosse il 1° minuto di gara della prima di campionato, 3 a 3 palla al centro; pareggio che nonostante il caldo di questi giorni, ghiaccia il Napoli e infuoca il Sassuolo. Passa un solo minuto, Martemucci si libera con una triangolazione e lascia partire il solito bolide da distanza ravvicinata, Losito battuto e il Sassuolo ritorna in vantaggio e inevitabilmente, "indiscutibilmente" anche ai Play Off, si "riconferma" Campione Fantalega 2018-2019.

65291359 3144769188881537 4099644763337129984 n

 

Fischio d'inizio fissato sabato alle 15:00. Si partirà con Inter vs Juventus e Roma vs Cagliari

esonero di respDa sabato 05 ottobre, parte una nuova stagione FantaLega, comitato e squadre si fanno trovare pronti al fischio d'inizio fissato sabato alle 15:00. Si partirà con Inter vs Juventus e Roma vs Cagliari (Vedi calendario).Tra la modulistica richiesta, molto simile alle altre stagioni, quest'anno e, prorprio nelle ultime ore, spicca un nuovo Modulo da compilare a cura degli atleti dove la mancata compilazione e consegna dello stesso modulo, negherà all'atleta il diritto di prendere parte alla gara della prima o successiva giornata. Inoltre il CO raccomanda ad ogni atleta e responsabile e ne sottolinea l'importanza, invitando ogni atleta alla compilazione del modulo ribadendo che ogni atleta potrà prendere parte alla gara solo dopo aver compilato, firmato e consegnato il modulo al C.O. La data ultima per la consegna è fissata per Venerdì 4 settembre entro le ore 22:00. I moduli sono disponibili nell'area Download o presso gli uffici dello Sport Village  Clicca qui per leggere il Comunicato Ufficiale

CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO

 

 

MERCOLEDì 26 SUPERSFIDA FINALE CON PREMIAZIONI E RICONOSCIMENTI DELLA STAGIONE.

Su chi sarebbe stata la finalista che avrebbe affrontato il Sassuolo, i risultati stavano dando ragione o quasi alla classifica finale ma il Napoli, il super Napoli ha cambiato tutto. Dopo aver battuto il Torino 5-4 e Milan 4-2, entrambe rispettivamente 2^ e 3^ della classe i partenopei Guidati da Rizzelli approdano alla finalissima contro il Sassuolo in programma mercoledì 26 giugno alle ore 20:30. Gara che assegnerà il 17° scudetto della FantaLega che per la prima volta, sarà decisa con una finale. Rimangono favoriti i campioni in carica del Sassuolo, Mr. Larotonda si dichiara ottimista perchè reduci da una stagione brillante e come sempre, senza intoppi, anche Numeri e precedenti danno ulteriore ragione ai neroverdi, che non perdono contro il Napoli da febbraio 2014. Appuntamento a mercoledì presso il Mail Boxes Arena dello Sport Village, fischio di inizio ore 20:30 e a seguire, premiazioni e riconoscimenti dell'intera stagione.

SASSUOLO 2019 WEB NAPOLI 2019 WEB

ALBO D'ORO 

2002-2003 BRESCIA
2003-2004 PERUGIA
2004-2005 PARMA
2005-2006 MILAN
2006-2007 CHIEVO
2007-2008 MILAN
2008-2009 MILAN
2009-2010 CHIEVO
2010-2011 CHIEVO
2011-2012 CHIEVO
2012-2013 MILAN
2013-2014 MILAN
2014-2015 INTER
2015-2016 SASSUOLO
2016-2017 SASSUOLO
2017-2018 SASSUOLO
2018-2019 ????????

sport village
image
errea logo